mercoledì 31 marzo 2010

Grazie, Alessandro!

Ricordo con piacere un pomeriggio di qualche mese fa trascorso a Milano, esattamente in Triennale, durante il quale mi recai ad un appuntamento con alcuni amici... amici che incontravo per la prima volta ed altri che contavano per me già moltissimo.
Durante quel pomeriggio, è stata registrata una lunga intervista, protagonista della quale ALberto Fortis e il giornalista che l'ha brillantemente prodotta, ha voluto coinvolgere anche me... alla luce di oggi, mentre la leggo su ONDAROCK, non sono solo felice di essere stata citata con il mio lavoro ma ne sono decisamente fiera.
Fiera per l'affetto che nutro per ALberto e per l'ammirazione che nutro per la sua Arte... e per la bella amicizia che sta nascendo con il giovane giornalista che l'ha firmata, Alessandro Liccardo.

Spero vorrete leggere l'intervista anche voi... si trova al link che pubblico qui sotto:

http://www.ondarock.it/interviste/albertofortis.htm"

1 abbraccio (e se vi va, andate anche su VERBANIA NEWS a leggere la nuova puntata de "La posta delle fragole"!)...

martedì 23 marzo 2010

La posta delle fragole (e del cuore...)


L'argomento che tratto questa settimana nella mia rubrica su VERBANIA NEWS mi sta particolarmente a cuore... spero avrete voglia di leggerlo e magari, di commentarlo sul Quotidiano Online.
Buon martedì di fragole a tutti...

http://www.verbanianews.it/joomla/padri-part-time.html

giovedì 18 marzo 2010

AngelGiulia


http://storie.perfiducia.com/user/roxieteo

A questo limk, trovate una storia che ho scritto e concluso proprio oggi, prendendo parte ad un concorso che ho raccolto come una sfida, in quanto si trattava di scrivere una storia a puntate e soprattutto, con pochi caratteri a disposizione (non ho mai avuto il dono della sintesi...).
Se avete letto "Le ali di un angelo" e lo avete amato o se troverete degna di essere letta la storia creata per questo concorso, potete diventarne "seguaci" ed aiutarmi... al vostro buon cuore!

1 abbraccio

sabato 13 marzo 2010

A volte ci (e mi) si chiede...

... da dove nascano le ispirazioni per un romanzo.
Ieri sera, ho avuto in dono una fortissima ispirazione ed anche se non so se proverò ad utilizzarla per scrivere un nuovo racconto, volevo condividerla con voi.
E' facile perchè ha un nome ed un cognome, un volto ed un corpo precisi ed il titolo di uno spettacolo teatrale:



Voglio ringraziare pubblicamente questo magico essere umano... che veste firmato e non si crea problemi nel dichiararlo, che ama la sua famiglia (tutta al femminile) e non si vergogna di dirlo e che è in grado di regalarmi emozioni vere da sempre.

1 abbraccio a tutti e buon fine settimana!

lunedì 8 marzo 2010

Buon compleanno, papà... in tuo ricordo e in ricordo della tua mimosa


In omaggio alle donne, quelle giovani che sono sulla buona strada per comprendere il significato del termine e quelle non più giovani che forse, lo sanno...
alle madri che si sono sempre sentite tali e a quelle che hanno dovuto imparare ma si sono fatte amare...
alle donne che non si sono mai sentite madri e a quelle che non lo sono diventate, per scelta o per caso...
alle donne che conosco e che ammiro e a quelle che non conoscerò mai ma avrei tanto voluto.

Infine, a mio padre... che compiva gli anni nel "giorno della donna" e regalava la mimosa a me e a mia sorella (dedicata anche a te, Donatella, naturalmente!).


Donna

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però ciò che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è a colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c`e` una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`e` un'altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c`e` in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!!!

Madre Teresa di Calcutta


Dedicata in particolare a Yude che festeggerà sicuramente ma non ci è dato di sapere dove...

venerdì 5 marzo 2010

Un grazie di cuore ad Elena, giornalista che scrive con il cuore!


Stamattina c'è il sole, un sole che risplende molto più del solito, forse perchè arriva dopo un paio di giornate uggiose di pioggia!
Sono uscita, ho fatto una passeggiata e sono andata ad acquistare "Il Giornale di Verbania". Sapevo che ci sarebbe stato un articolo dedicato alla Presentazione di "AL Che fine ha fatto Yude?" e sapevo anche chi lo aveva scritto. Quello che ignoravo, sebbene me lo aspettassi in parte, (per quello che credo di conoscere l'autrice dello stesso...) era quanto mi avrebbe colpito, leggerlo!
Elena ha capito molto bene il mio stato d'animo e senza lasciarsi trasportare dai sentimenti, così come deve fare un buon giornalista quando fa la cronaca di un evento, ha comunque concluso l'articolo ricordando che per me è stata la prima volta in cui presentavo una creatura in "Patria". (Probabilmente, anche l'ultima ma va bene così!).
Sentivo il desiderio di ringraziare Elena pubblicamente... e l'ho fatto. Con il cuore... come lei.

mercoledì 3 marzo 2010

La posta delle fragole


Ringrazio nuovamente le persone che mi hanno già scritto, approfittando della meravigliosa possibilità offertami da VERBANIA NEWS per interagire con chi, come me, crede nei sentimenti e invito chi non lo ha ancora fatto, a scrivermi utilizzando il modulo che troverà visitando la pagina a cui indirizza questo link:

http://www.verbanianews.it/joomla/rub/la-posta-delle-fragole-amore-e-sentimenti/form/12?random=0

1 abbraccio!

Il blog trasloca!

Da oggi, il blog si trasferisce qui... spero amerete seguirmi e passerete parola!
I post precedenti a questo link:

http://rossanalozzio.wordpress.com/

Benvenuti e a presto!!!